CASSA DI RISPARMIO RAVENNA: Immediato sostegno a famiglie,privati, agricoltori,operatori turistici ed imprese colpite dal forte maltempo

CASSA DI RISPARMIO RAVENNA: Immediato sostegno a famiglie,privati, agricoltori,operatori turistici ed imprese colpite dal forte maltempo

Il Consiglio di Amministrazione della Cassa di Risparmio di Ravenna S.p.A., presieduto da Antonio Patuelli, a fronte della straordinaria ondata di maltempo che si è abbattuta nei giorni scorsi in Emilia Romagna, su proposta del Direttore Generale Nicola Sbrizzi, ha immediatamente deliberato finanziamenti “ad hoc” per riparare e sostituire beni mobili ed immobili danneggiati ai titolari dei settori colpiti.

Al riguardo è già attivo un plafond costituito dalla Cassa dell’ammontare di dieci milioni di €uro da erogarsi quali finanziamenti per tutti coloro che entro il 31 marzo 2015 attesteranno di aver subito danni causati dall’ondata di maltempo, erogazioni finalizzate al ripristino di tetti, serre, capannoni, impianti idraulici, elettrici, di riscaldamento e per tutte le strutture comunque danneggiate dagli eventi legati al maltempo.

I finanziamenti agevolati potranno essere erogati per singolo beneficiario fino ad un massimo di € 100.000,00 attraverso apertura di credito in conto corrente, finanziamenti chirografari della durata massima di 48 mesi, con comode rate mensili o trimestrali, zero diritti di istruttoria e sempre con tassi particolarmente vantaggiosi, oltre a finanziamenti ipotecari della durata massima di 144 mesi, sempre con rate mensili o trimestrali e zero diritti di istruttoria.

Con questa tempestiva iniziativa la Cassa di Risparmio di Ravenna S.p.A. intende dare un altro forte segnale di sostegno alle famiglie, ai privati e alle categorie economiche produttive, supportando le imprese sia nella fase espansiva che nelle crisi legate ai sempre più frequenti e gravosissimi episodi climatici.